Logo dell'Agenzia per la cybersicurezza nazionale
Agenzia per la cybersicurezza nazionale

Il programma cybersecurity

L'obiettivo dell'investimento è rafforzare l'ecosistema digitale nazionale potenziando i servizi di gestione della minaccia cyber. Il tutto grazie ad una rinnovata capacità di monitoraggio, prevenzione e scrutinio tecnologico a supporto della transizione digitale del Paese.

L'Agenzia per la cybersicurezza nazionale, in stretto contatto con l'amministrazione titolare, il Dipartimento per la trasformazione digitale (DTD), cura l'attuazione dell'investimento connettendo il mondo della Pubblica Amministrazione, dell'impresa e dei fornitori di tecnologia

NextGenerationEU

Un programma di investimenti cybersecurity per un Paese ancora più sicuro

I tre pilastri dell'investimento

L'Agenzia per la cybersicurezza nazionale cura l'evoluzione dell'infrastruttura e dei servizi per l'attuazione della strategia cyber nazionale che si articola su tre pilastri.

Sviluppare le capacità di cyber resilience in modo diffuso nel Paese

Rafforzare le capacità nazionali di scrutinio e certificazione tecnologica

Potenziare le capacità cyber della Pubblica Amministrazione

I benefici del programma

Gli investimenti cyber sono incentrati su capacità e procedure di monitoraggio, prevenzione e risposta più efficaci contro le minacce cyber.

Conservare e gestire in tutta sicurezza i dati e i servizi della Pubblica Amministrazione

Identificare tempestivamente gli eventi informatici malevoli e mitigarne gli effetti

Rafforzare la valutazione e certificazione delle tecnologie cyber per una transizione digitale nazionale resiliente

Obiettivi e traguardi

Dispiego integrale dei Servizi nazionali di cybersecurity

Attivazione di una rete nazionale integrata di servizi di rilevamento, gestione e mitigazione del rischio cyber a supporto della PA e dell'industria nazionale

Rete di laboratori di valutazione e certificazione

Completamento della rete dei laboratori a supporto del conseguimento dell'autonomia strategica nazionale nel settore

Servizio ispettivo nazionale

Piano operativo delle attività di monitoraggio tecnico-organizzativo dell'adozione delle misure di sicurezza in linea con la normativa di riferimento

Interventi di potenziamento cyber per la Pubblica Amministrazione

Almeno 50 interventi di potenziamento delle capacità cyber della PA a protezione dei dati e dei servizi dei cittadini

Avvisi

Per maggiori informazioni sulle opportunità di finanziamento e di erogazione di contributi in ambito PNRR, è possibile consultare la sezione dedicata al seguente link:

Per ulteriori informazioni sulle modalità di gestione delle progettualità a titolarità dei Soggetti attuatori individuati tramite Avvisi Pubblici, è possibile consultare le risposte alle domande più frequenti al seguente link:

Domande frequenti

Linee guida Soggetti Attuatori

LINEE GUIDA PER I SOGGETTI ATTUATORI INDIVIDUATI TRAMITE AVVISI PUBBLICI Manuale Operativo
Per i soggetti attuatori di     Avviso n. 1/2022, n. 3/2022, n. 5/2022, n. 6/2023
Data di pubblicazione     12/02/2024
LINEE GUIDA PER I SOGGETTI ATTUATORI INDIVIDUATI TRAMITE ACCORDI ai sensi dell'art. 5, comma 6, del D.lgs. n. 50/2016
Manuale Operativo
PER I SOGGETTI ATTUATORI DEGLI     Accordi Cyber Defence
Data di pubblicazione     24/01/2024

Collegamenti utili

Scopri i dettagli delle iniziative per la transizione digitale della PA - Vai su Italia Digitale 2026

Approfondisci le circolari e le line guida fornite dall’Unità di missione PNRR - Vai su Attuazione misure PNRR